vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Cesana Torinese appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Collegamenti ai social networks

Seguici su

AUTO: CONFERMATA LA CESANA-SESTRIERE 2018 DAL 6 ALL’8 LUGLIO

AUTO: CONFERMATA LA CESANA-SESTRIERE 2018 DAL 6 ALL’8 LUGLIO

AUTO: CONFERMATA LA CESANA-SESTRIERE 2018 DAL 6 ALL’8 LUGLIO

12 giugno 2018

L’Automobile Club Torino, preso atto che le autorità competenti in materia di viabilità hanno dato garanzia di transitabilità a velocità ridotta del tratto interessato dal movimento franoso di Champlas du Col e sino al Sestriere, conferma che la 37^ Cesana-Sestriere, prevista dal 6 all’8 luglio, verrà effettuata con percorso ridotto a km 6,500 circa, da Cesana Torinese a Champlas du Col, da percorrere in due manche per una lunghezza totale di 13,00 km circa.

Nel mese di aprile, una frana dovuta alle incessanti piogge dei mesi primaverili, nonché alle abbondanti nevicate invernali, ha fatto cedere un tratto importante della strada che porta da Cesana a Sestriere, poco dopo l’abitato di Champlas du Col. Purtroppo il tempo ridotto a disposizione ha seriamente messo in pericolo lo svolgimento della 37ª edizione della Cesana-Sestriere, programmata per il week-end dal 6 all’8 luglio ma, grazie all’impegno dei comuni di Cesana e Sestriere, dell’AC Torino e della Città Metropolitana di Torino, il tratto di strada sarà ripristinato per tempo permettendo un passaggio a velocità ridotta delle vetture, che potranno raggiungere comunque Sestriere per sostare in parco chiuso. Il percorso di gara sarà quindi ridotto dai 10,4 km originari a 6,5 km, con arrivo proprio a Champlas du Col da ripetersi in due manche per una lunghezza totale di 13 km.

Il paddock sarà allestito come di consueto a Cesana. La gara mantiene la validità per il campionato Europeo ed Italiano. Data l’eccezionale situazione la 8ª edizione della Cesana-Sestriere Experience, manifestazione di regolarità e parata sportiva, viene annullata.

LAVORI IN CORSO - Il dirigente e i tecnici del Servizio Viabilità, su mandato del Consigliere metropolitano ai lavori pubblici, Antonino Iaria, hanno assicurato che si sta facendo il massimo per riaprire l’intera arteria al traffico leggero, a vantaggio dei residenti, in tempo per la Cesana-Sestriere e per l’inizio della stagione turistica estiva.

Se il meteo lo consentirà, l’ipotesi è di smantellare l’attuale tratto di massicciata ammalorato e le sottostanti tubazioni, per procedere in tempi stretti ad effettuare i necessari drenaggi del terreno e a ripristinare con un’accettabile soluzione provvisoria il rilevato stradale, ovviamente in attesa di una soluzione definitiva al dissesto in atto.